Storia

SERIE A

CONQUISTA DELLA SEMIFINALE DI FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA
QUARTO POSTO, MIGLIOR PIAZZAMENTO DI SEMPRE IN REGULAR SEASON
PRIMA PARTECIPAZIONE DELLA STORIA AI PLAYOFF SCUDETTO

2015-2016

SERIE A

CONQUISTA DELLA FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA

2014-2015

SERIE A

5° SALVEZZA CONSECUTIVA GRAZIE AL NUOVO COACH PANCOTTO

2013-2014

SERIE A

ARRIVA IL TOP PLAYER VITALI, SFIORATI I PLAY-OFF CON IL NUOVO COACH GRESTA

2012-2013

SERIE A

ALDO VANOLI DIVENTA PRESIDENTE, LA VANOLI OTTIENE IL RECORD DI VITTORIE (14)

2011-2012

SERIE A

SALVEZZA RAGGIUNTA CON 3 GIORNATE D’ANTICIPO GRAZIE AL NUOVO COACH MAHORIC

2010-2011

SERIE A

CONQUISTA DELLA SALVEZZA ALL’ULTIMA GIORNATA GRAZIE AL NUOVO COACH CAJA

2009-2010

LEGADUE

ARRIVA LA STORICA PROMOZIONE IN SERIE A NELLA FINALE CONTRO SASSARI

2008-2009

LEGADUE

CONQUISTA DELLA SEMIFINALE PLAY-OFF CON IL NUOVO COACH CIOPPI

2007-2008

LEGADUE

4° POSTO IN REGULAR SEASON E ACCESSO AI PLAY-OFF

2006-2007

SERIE B D’ECCELENZA

ARRIVA LA PROMOZIONE IN LEGA DUE CON IL RECORD DI VITTORIE DI FILA (17)

2005-2006

SERIE B D’ECCELENZA

RAGGIUNTA LA SEMIFINALE PLAY-OFF CON IL NUOVO COACH TRINCHIERI

2004-2005

SERIE B D’ECCELENZA

OTTENUTA LA SALVEZZA GRAZIE AL NUOVO COACH TINTI

2003-2004

SERIE B D’ECCELENZA

SFIORATA LA PROMOZIONE NELLA FINALE CONTRO MONTECATINI

2002-2003

SERIE B D’ECCELENZA

TRASFERIMENTO AL PALAZZETTO DI CREMONA E CONQUISTA DEI PLAY-OFF

2001-2002

SERIE B D’ECCELENZA

ARRIVA LA PROMOZIONE IN SERIE B D’ECCELLENZA

2000-2001

SERIE B2

COMPRATI I DIRITTI DI BERNAREGGIO E CONQUISTA DELLE SEMIFINALI PLAY-OFF

1999-2000

SERIE C1

CONQUISTA DELLA SALVEZZA CON IL NUOVO COACH LOTTICI

1998-1999

SERIE C1

SECONDO TRIBOLDI DIVENTA PRESIDENTE

1997-1998

SERIE C1

IL GRUPPO TRIBOLDI DIVENTA MAIN SPONSOR DELLA SORESINESE BASKET

1996-1997

La Vanoli Basket Cremona è ormai da alcuni anni la massima espressione del basket in città e provincia. Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso degli anni con la conquista e il mantenimento del titolo di serie A dal 2009 sino ad oggi.

LA STORIA

La storia biancoblu vede il suo inizio, come detto, a Soresina nel 1996 quando il Gruppo Triboldi diventa sponsor della Soresinese Basket in serie C1. L’anno successivo Secondo Triboldi ne diventa presidente e da inizio alla scalata delle varie categorie nazionali.

Nel 2000/2001 arriva la promozione nell’allora B1 (la terza serie nazionale) e l’anno successivo avviene il trasferimento al Palazzo dello Sport di Cremona.

Dopo aver sfiorato la promozione in Legadue nella stagione 2002/2003, questa arriva, corredata dal record di vittorie in fila (17) tre anni dopo con in panchina Andrea Trinchieri e in campo due uomini simbolo della storia biancoblu, il capitano e ora general manager Andrea Conti e Flavio Portaluppi, anch’esso poi entrato per qualche anno nei quadri dirigenziali Vanoli.

Tre anni di Legadue, che vedono arrivare a Cremona americani del calibro di Quadre Lollis, Keith Langford e Troy Bell, consolidano squadra e società tra i professionisti e le permettono di centrare la promozione in serie A al termine della stagione 2008/2009.

E anche nella massima serie la Vanoli Cremona, che nel frattempo ha spostato la sua sede nel capoluogo ed è diventata il punto di riferimento cestistico dell’intera provincia, cresce di anno in anno sino a raggiungere una prima volta le Final Eight di Coppa Italia nell’annata 2014/2015, quella del ritorno dei due azzurri Luca Vitali e Marco Cusin, per poi confermarsi l’anno successivo, il settimo nella massima serie, raggiungendo la semifinale nella medesima manifestazione, il quarto posto in campionato e la storica prima partecipazione ai play off scudetto, con tre protagonisti della stagione (Luca Vitali, Marco Cusin e Fabio Mian) convocati per il raduno della Nazionale in vista del Preolimpico di Torino.

E tutto questo soprattutto grazie ad Aldo Vanoli che nel 2011 da sponsor e vicepresidente ne è diventato presidente rilevando la società da Secondo Triboldi e assicurandole un futuro. A lui si sono poi affiancati nel corso degli ultimi anni altri imprenditori del territorio, vedi i vicepresidenti Davide Borsatti e Alberto Pontevichi, che ne hanno sposato il progetto.

VANOLI YOUNG E IL PROGETTO PER I GIOVANI

A completamento del lavoro svolto con la prima squadra, nasce il progetto Vanoli Young. Una società satellite che lavora con i giovani e per i giovani con una sua struttura societaria che vede alla presidenza Ruth Vanoli e come responsabile organizzativo Marco Paroni ma che, in sinergia con la prima squadra, coinvolge di quest’ultima nel progetto figure professionali d’eccellenza quali l’assistente capo allenatore Paolo Lepore come supervisore tecnico e Jacopo Torresi come supervisore per la parte atletica.

Il progetto, che coinvolge oltre 300 ragazzi tra centri di minibasket e squadre giovanili, si è inoltre aperto al territorio trovando importanti collaborazioni con più di una società di Cremona e provincia.

La scorsa estate inoltre l’under 15 Vanoli sponsorizzata Grana Padano è stata protagonista del Torneo Internazionale South China Showcase svoltosi a Hong Kong e Shenzhen. I ragazzi, guidati in pachina da coach Malavasi, non solo hanno riportato la vittoria nel torneo con il successo in finale 65-29 contro i Five Stars Shenzhen ma hanno anche potuto vivere un’esperienza altamente formativa sia dal punto di vista sportivo che da quello umano.