La Vanoli Basket è ancora una volta in prima fila nell’attenzione al sociale e nel sostegno alle iniziative che ad esso si rivolgono.

Oggi, secondo sabato di febbraio, è la giornata del Banco Farmaceutico. Come avviene ogni anno, in tutte le farmacie aderenti d’Italia è possibile comprare un farmaco di prima necessità per le persone che non riescono ad accedere a questa tipologia di prodotto. Tantissime sono le farmacie in tutta Italia che aderiscono all’iniziativa e tra esse anche Lloyds Farmacie, partner Vanolifamily. Per questo Elston Turner, accompagnato dal responsabile marketing Michele Mondoni, si è recato presso Lloyds 2 Farmacia di galleria XXV aprile, incontrando il Responsabile per la Provincia di Cremona del Banco Farmaceutico, Dott. Giuliano Caffi, e il direttore Giancarlo Beltrami e portando il sostegno di tutta la Vanoli all’importante iniziativa che permetterà di raccogliere farmaci da donare a realtà che operano sul territorio cremonese. Ad ogni farmacia viene infatti associato un Ente caritativo con Lloyds 2 che è legata all’associazione Madre Rosa Gozzoli che si occupa di ragazze madri.

Queste le parole del Dott. Caffi: “La Giornata di Raccolta del Farmaco promossa dal Banco Farmaceutico si svolge ogni anno, il secondo sabato di febbraio, nelle oltre 13600 farmacie di tutta Italia che aderiscono all’iniziativa. In Provincia di Cremona sono 46 le farmacie aderenti e in città vi è una grande adesione delle Farmacie Lloyds che ringraziamo per la disponibilità dimostrata in questi anni.”