VANOLI: Pisacane 13, Bignotti 2, Gardani 6, Beltrami 2, Giacomassi 3, Ariazzi 14, Frisullo 2, Fiorentini , Tiramani 13,  Lazzari, Boccasavia 4,  Bozzetti 5. All. Lepore, Mondoni

ERBA: Valsecchi 15, Cipolletta , Rigamonti, Ceppi 6, Galli 2, Rigamonti 15, Ranieri 2, Bloise 6, Bianchi, Balacchino 2, Brambilla 6, Colombo 6. All. Testa.

Arbitri : Corbari, Cantoni     Parziali: 10-15; 24-29; 42-38.

CREMONA – Grande vittoria per la Vanoli Cremona che inizia nel migliore dei modi il 2015 sconfiggendo la capolista Erba. Senza l’infortunato Masenelli, sono “Shoot” Tiramani e il glaciale Pisacane a rovesciare le sorti dell’incontro a favore dei biancoblù. Nel primo tempo  Giacomassi e compagni riescono a fermare il temuto Ceppi e le sue micidiali ripartenze, anche se litigano con il canestro (10-15 al 10’). Pur soffrendo le folate ospiti (16-24 al 14’), la Vanoli riesce a restare in scia grazie ad Ariazzi, finalmente concreto (24-29 al 20’). La partita gira al 26’ quando la Vanoli piazza un terrificante parziale di 11-0, frutto di 3 triple, che porta la squadra di coach Lepore in vantaggio (37-36). Nell’ultimo quarto con la partita è punto a punto (50-51 al 36’), i biancoblù scardinano la zona ospite con le triple ignoranti di Tiramani e Ariazzi, prima che l’implacabile Pisacane (6/6 dalla lunetta nell’ultimo minuto) metta in ghiaccio il risultato.