Raccolta fondi in occasione dell’amichevole di sabato 27 agosto con Tezenis Verona a Carisolo. Ingresso a offerta libera. Il ricavato sarà interamente devoluto alle vittime del sisma.

La Vanoli Basket Cremona scende in campo a sostegno di chi è stato colpito dal sisma di questa notte in centro Italia. Per questo la prima amichevole stagionale in programma per sabato 27 agosto alle 18.30 al palazzetto di Carisolo contro Tezenis Verona, sarà l’occasione per una raccolta fondi da devolvere alle popolazioni terremotate. L’ingresso alla partita sarà ad offerta libera. Contiamo sulla partecipazione e la generosità di tutti i tifosi della Vanoli, di Verona, del basket e dello sport tutto.

Cesare Pancotto: “ Non è stato un bel risveglio questa mattina. Per noi che viviamo di sport e di emozioni, sentire quanto è accaduto alle popolazioni di Marche, Lazio e Umbria è stata una botta molto forte. Da marchigiano e da uomo esprimo la piena solidarietà e il pieno appoggio alle famiglie delle vittime e a tutti coloro che sono stati coinvolti in questo tragico evento. Vi abbraccio tutti con grande affetto”.

Jacopo Torresi:” Una mattina particolare, abbiamo saputo della triste notizia del terremoto che ha colpito Marche, Lazio e Umbria e da marchigiano mi sento di esprimere la più sincera solidarietà a tutte le famiglie colpite dal terremoto. Vi stringo in un grande abbraccio”.