Nel primo quarto si ripropone l’atteggiamento difensivo “molle” della trasferta di Treviglio che, abbinato ad una scarsa vena realizzativa, produce un primo strappo degli ospiti che viene mantenuto fino alla fine del primo tempo. I ragazzi, dopo l’uscita dallo spogliatoio, mettono sul parquet un’altra intensità difensiva che rimane costante per tutto il secondo tempo permettendo recupero e sorpasso a 10″ dal termine, che però non viene capitalizzato per la prima vittoria, sfuggita ancora per poca lucidità tra l’ultima difesa e l’attacco successivo.

VANOLI YOUNG 72
LEONESSA BRESCIA 75
Vanoli Young
: Tolasi 3, Bandera 3, Noè 4, Garini 14, Bonazzoli 5, Spoldi ne, Feraboli, Piazza ne, Villa 6, Ariazzi 13, Baggi 20, Avello 4. All.re Giovanetti
Brescia: Amadini 1, Caserta 2, Dalcò 5, Farchi, Buttarelli 2, Scaroni 5, Veronesi 19, Dalla Longa 9, Mensah 7, Faini 6, Medeghini 7, Thioune 12. All.re Alberti
Arbitri: Di Franco – Giudici
Parziali: 9-23; 29-26; 16-15; 18-11.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket