Prima sconfitta casalinga per la Vanoli Young nel campionato Under 16 Eccellenza, che si vede superare dalla forte Leonessa Brescia. I padroni di casa iniziano fortissimo in difesa, concedendo solo 10 punti agli avversari. L’energia e l’attenzione difensiva viene meno negli altri tre periodi di gioco, dove Brescia comincia a ricucire il distacco e a superare nettamente la squadra di Cremona che perde inerzia e soprattutto il riferimento più importante: la difesa collettiva. Sarà proprio questo il fattore chiave della sconfitta dei giovani biancoblu. Una sconfitta che dimostra quanto sia equilibrato questo girone lombardo, dove un minimo calo di intensità ed attenzione può costare caro. Il prossimo impegno dei cremonesi sarà lunedì 19 dicembre sul campo della Blu Orobica: palla a due alle ore 20 al PalaFacchetti di Treviglio.

VANOLI YOUNG 66
LEONESSA BRESCIA 79
Vanoli Young: Ariazzi 16, Avello 2, Baggi 11, Bandera 13, Bonazzoli, Feraboli, Piazza, Spoldi, Corsico 2, Tolasi 2, Villa 2, Garini 18. All. Malavasi.
Leonessa Brescia: Amadini 14, Arrighetti, Caserta 11, Dalcò 27, Faroni, Solonia, Merlin 3, Porta, Rotini 6, Scaroni 6, Pernetta, Thioune 12. All. Alberti.
Arbitri: Giudici e Formenti.
Parziali: 18-10; 33-31; 53-47.

Ufficio stampa
Vanoli Basket