Vince ancora l’Under 15 ma non senza difficoltà. Dopo un primo quarto dalle alte percentuali, i cremonesi iniziano ad inanellare troppi errori, permettendo così agli ospiti di rientrare in partita e di mettere addirittura la testa avanti nel punteggio. Si arriva così nell’ultimo quarto di gioco, Zanotti aumenta la pressione difensiva sugli esterni di coach Boselli mentre Faverzani, con una bomba e tre tiri liberi a segno consecutivi, manda i titoli di coda del match.

VANOLI YOUNG 60
ASD OLIMPIA LUMEZZANE 53
Vanoli Young
: Ramella 2, Sgarzi 2, Martini, Mariani, Duchi, Marchetti 14, Quarantani 13, Zanotti 6, Galli 8, Faverzani 9, Poli 2, Silva 4. All. Vacchelli.
Asd Olimpia Lumezzane: Bulgarini, Gaudenzi, Cazzago 2, Santinello, Danesi 6, Cattaneo 8, Dulay 4, Rodenghi, Luvriti 4, Sgrelli 12, Del Bono 17. All. Boselli.
Arbitro: Brambati.
Parziali: 23-8; 35-21; 43-44; 60-53.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket