Partita difficile per i ragazzi della Vanoli che però partono con il piede giusto. La doppia cifra di vantaggio arriva grazie alla difesa accorta e ai canestri in contropiede. Poi, come spesso accade, per la Vanoli scende la nebbia e la Robur confeziona il parziale di 32-10 per i varesini che pressano sfruttando la poca concentrazione dei padroni di casa. I cremonesi provano a rincorrere per il resto della gara vanificando il risultato finale. Prossimo impegno contro Desio.

VANOLI YOUNG 68
ROBUR VARESE 86
Vanoli Young: Magarini 7, Grassi, Finetti, Pessina 5, Ragazzini 8, Risari 8, A. Russo 8, F. Russo 7, Secci 8, Tedeschi 9, Zampollo 8. All. Coccoli.
Robur Varese: Battaini, Carnaghi, Carù 2, Civelli 6, Coulibaly 36, Librizzi 13, Macchi 16, Marchi 9, Parolin ne, Santinon, Tamborini 4.
Arbitri: Giordano e Del Felice.
Parziali: 18-9; 28-41; 49-68.