Una festa di Halloween indimenticabile per i mini atleti della Vanoli Young

E’ stata una serata bella “da far paura” quella vissuta ieri dai mini atleti della Vanoli Young per celebrare, in perfetto stile biancoblu, la festa di Halloween.

Tutto è iniziato in Piazza del Duomo, dove quasi cento bambini, divisi in quattro gruppi – Zucche, Zombie, Vampiri e Fantasmi – hanno colorato, con le loro maschere a tema, le vie del centro storico per una dolcissima caccia al tesoro.

Ogni gruppo, guidato da un istruttore e, soprattutto, da una cartina della città e da precisi indizi, è stato condotto ciascuno in quattro botteghe differenti dove i commercianti, al suono di “dolcetto o scherzetto”, hanno riempito i secchielli dei mini atleti con ogni ben di dio – ma solo dopo il superamento di una prova come raccontare una barzelletta o fare un “agguato” ai passanti.

Svaligiate di dolcetti, e anche di focaccine, le sedici botteghe coinvolte, l’onda biancoblu si è allungata verso il Museo in via Ugolani Dati che per l’occasione ha spento tutte le luci e si è vestito a festa per accogliere i mini atleti.

Nel buio della notte i coraggiosi cestisti sono andati alla ricerca del tesoro finale, un baule pieno di dolci e di giochi e, soprattutto, di torce del partner Fervi, utilissime per poter affrontare l’ingresso al Museo civico Ala Ponzone e a quello di Storia Naturale. Qui i quattro gruppi, insieme alle guide museali e rigorosamente a luci spente, hanno potuto ammirare “L’ortolano” dell’Arcimboldo e ascoltare i suoni dei rapaci notturni, oltre che impegnarsi in laboratori a tema.

L’ultima sorpresa è arrivata con l’apparizione dal buio di due giocatori della prima squadra, Trevor Lacey e Paul Eboua, che si sono uniti ai bambini nelle attività per condividere una serata che difficilmente dimenticheranno.

Un doveroso ringraziamento alle Botteghe del Centro (Fratello Sole… Sorella Luna, 77 Le Calze, Erboristeria I Verdi Segreti, Thun, Timpetill Libreria per ragazzi, Buon Palato, Panetteria Sole, Stanga Pelletteria, Ottica Bonardi, Negozio Sperlari, Libreria Mondadori, Centro Ottico Cappelli, Oficina, Pozzi Easy, Paola B, Boneswimmer), Cremona Musei, Confcommercio Cremona e Comune di Cremona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su