Starks VEN-VAN GARA 3 (1)Dopo un primo quarto di rincorsa chiuso però in vantaggio grazie alla tripla di Mcgee (19-20 al 10′), la Vanoli subisce un parziale di 9-0 firmato Ortner- Pargo che apre il break decisivo. I troppi errori ai tiri liberi (5/10) e i fischi dubbi degli arbitri non permettono alla Vanoli di ricucire lo strappo nonostante i canestri di Washington (46-37 al 20′). Sembra ormai chiusa la partita ma un parziale di 0-13 firmato da 2 triple di Mian e i canestri di Starks riporta in vantaggio Cremona (55-54). Nell’ultimo quarto Cremona arriva subito al bonus e Venezia prende il largo grazie ai tiri liberi realizzati da Pargo e compagni che chiudono sul 3-1 la serie e passano in semifinale. Complimenti comunque ad una squadra fantastica formata da giocatori eccezionali.

I PROTAGONISTI – Pargo 18 punti ha firmato nel 2 e 4 quarto i parziali decisivi che hanno girato la partita a favore di Venezia. Starks ha provato fino all’ultimo a resistere ma invano (17 punti con 7/8 da 2)

IL DATO – 12/14 ai tiri liberi nell’ultimo quarto per Venezia testimoniano l’eccessiva fiscalità degli arbitri a favore dei padroni di casa (34 liberi a 19 per i veneziani).

IL MOMENTO CHIAVE – il parziale di 9-0 ad inizio 2 quarto firmato Ortner e Pargo si rivela decisivo per le sorti della sfida. Da segnalare lo 0-13 della Vanoli nel terzo quarto grazie alle triple di Mian (2) e Mcgee (1) e 4 punti di Starks.

Guarda le statistiche complete, clicca qui