Buona prestazione nella trasferta di Brescia, che permette di ottenere la prima vittoria, grazie a determinazione difensiva data da un carattere di squadra in crescendo, che ha sopperito ad una cattiva percentuale nel tiro da tre punti. Buoni tiri, non realizzati, che vengono sostituiti da difesa e conclusioni al ferro e mandano la Vanoli Young al riposo lungo avanti di 1 punto. Nel terzo quarto allungo decisivo e nell’ultimo periodo, contenuta la reazione della squadra di casa, si è potuto gioire per una meritata e voluta vittoria.

NBB BRESCIA 66
VANOLI YOUNG 71
Vanoli Young: Tolasi, Bandera 12, Garini 4, Bonazzoli 7, Spoldi, Feraboli, Piazza 1, Villa 7, Ariazzi 28, Baggi 12, Avello. All. Giovanetti.
NBB Brescia: Paglia, Cipriani 16, Porta 5, Lombardi n.e., Lazzari 7, Lituomi, Davini 5, Visnjic 27, Bicelli, Castelnuovo 4, Tolentini, Torri 2. All. Lovino.
Arbitri: Pansecchi – Rusconi.
Parziali: 16-10; 12-19; 14-24; 24-18.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket