Si chiude con una sconfitta (63-47) sul campo della capolista ABC BK Crema la prima fase della Vanoli Under 16 regionale. Più organizzati sia in attacco che in difesa e più dotati sotto il profilo fisico-atletico, i cremaschi hanno sempre condotto con margini oscillanti tra i 6-7 punti ed i 16 punti, in dipendenza dalle fiammate di intensità prodotte dalla Vanoli Young. Quando hanno giocato con il giusto spirito, i ragazzi sono infatti riusciti a produrre parziali discreti a proprio favore, riaprendo la partita e costringendo gli avversari al time-out in un paio di occasioni. Qualche rammarico, quindi, rimane: con più determinazione, con meno regali (ancora, purtroppo, i mancati rientri a causare canestri 1c0) e con la formazione al completo, si sarebbe potuta tener viva una partita che comunque ha denotato la conferma di miglioramenti importanti da parte di quei ragazzi che si applicano con maggior concentrazione. Sono incontri come questi, in ogni caso, quelli contro avversari forse un poco più avanti, ma ad un tiro di schioppo (si vedano i parziali), i più utili per crescere. L’auspicio è che anche nella seconda fase, che consisterà in un girone Silver, si possano trovare avversari di questo tipo.

ABC BK CREMA 63
VANOLI YOUNG 47
ABC BK Crema: Bombelli, Lombardi 13, Chidiu, Pition 2, Zerbinato 4, Maderna 12, Martellosio 23, Facchinetti 2, Pisati 2, Cefariello, Mariani 5, Bariselli. All. Pamiro.
Vanoli Young: Bovarini 8, Ferrari, Rubini, Lanzini 2, Fermini, Bonioli 2, Lombardi, Maffezzoni, Penna 12, Volpi 7, Natalicchio 8, Bertoglio 8. All. Sangalli.
Arbitro: Codola.
Parziali: 17-10; 13-13; 19-12; 14-12.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket