Primo e secondo quarto di buon livello giocato alla pari con i padroni di casa. La differenza la fanno solo le palle perse che concedono all’Aba il vantaggio all’intervallo. Nel terzo quarto i padroni di casa alzano l’intensità difensiva e generano il break decisivo che taglia le gambe ai ragazzi Vanoli Young.

ABA LEGNANO 76
VANOLI YOUNG 46
ABA: Cardani 2, Cassinerio 16, Zuccoli 6, Fragonara 12, Gasparini 6, Falcone7, Zerbetto 5, Lucca 9, Ferrario, Da Ru 7, Elli , Pisoni6. Allenatore Rocco.
Vanoli Young: Favalli 2, Scaravonati 5, Biondi, Rebeccani 2, Marchetti 8, Zanotti, Malaggi 5, Tessaroli 6, Cairo 4, Silva 8, Ferrari 6, Duchi. Allenatore Bonetti.
Arbitri: Lo Vaglio – Gusmeroli.
Parziali: 24-18; 17-11; 17-7; 18-10.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket