TaShawn Thomas festeggia il suo 24esimo compleanno (oggi) con una prova ricca di record personali contro l’Umana Venezia: il più importante è quello globale, ovvero il 35 di valutazione, che pareggia quanto fatto contro Varese dallo stesso TaShawn. Il lungo da Killeen, Texas, diventa così l’unico oltre a Tu Holloway a superare due volte nella stessa stagione quota 35 per valutazione nella storia della Vanoli in Serie A.

Scavando dentro la sua prestazione, il 10/11 dal campo che gli ha permesso di segnare 22 punti (3 in meno del suo career high in Italia) rappresenta il suo record personale di tiri da due e dal campo realizzati e per percentuale (90.9%).

Primato personale anche i 12 rimbalzi difensivi e i 13 totali (pareggiando quelli catturati da Paul Harris contro Cantù), entrambi massimo stagionale anche per un giocatore della Vanoli.

Primati personali in Serie A anche Paul Harris e Matt Carlino: l’ala biancoblu fa registrare i propri high per punti (17), tiri da tre realizzati (4) e valutazione (23), l’esterno italo-statunitense quelli per punti (14), tiri liberi realizzati (6) e tentati (6).

Con i 7 assist serviti contro Venezia Darius Johnson-Odom ha superato quota 200 assist in Serie A (203).

Unico record stagionale di squadra stabilito contro l’Umana Venezia è quello di falli subiti (24).