Sono attualmente 68 aziende che partecipano alla Vanoli family con trend in crescita rispetto allo scorso anno.

Il Golf Club Il Torrazzo, partner della Vanoli Cremona, ha ospitato mercoledì 28 settembre il primo appuntamento riservato agli sponsor della Vanoli Basket, sempre più numerosi e attivi.

E’ stato un momento informale molto apprezzato da tutti gli ospiti che hanno così potuto condividere le proprie esperienze in un’atmosfera famigliare e molto positiva, nella quale le aziende che fanno parte della Vanolifamily si trovano a loro agio e ritrovano valori comuni.

Dopo i saluti di rito del presidente Aldo Vanoli e del vicepresidente Davide Borsatti, il vicepresidente Alberto Pontevichi ha spiegato agli intervenuti l’importanza di queste e di altre iniziative, pensate per conoscersi e per fare business sotto la passione comune del basket. “A tutt’oggi sono ben 68 le aziende che partecipano alla Vanolifamily – sottolinea Pontevichi – a dimostrazione che il sistema funziona e tra queste sono numerosissime le realtà produttive che hanno confermato il proprio sostegno segno che il lavoro impostato lo scorso anno ha dato buoni frutti”.

All’incontro è intervenuto anche il prof. Fabio Antoldi, docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, anch’essa partner della Vanoli Cremona, che ha spiegato i nuovi progetti per questa stagione. “Partiremo con la survey digitale – dichiara Antoldi  – che coinvolgerà nuovamente i tifosi in una serie di indicazioni raccolte direttamente dagli smartphone con in palio numerosi premi, per proseguire con altre attività di marketing a favore degli sponsor biancoblù ai quali chiediamo suggerimenti e indicazioni per aiutarli”. Sono confermate le lezioni di marketing in aula svolte dai responsabili marketing dei vari sponsor biancoblu che avranno così l’opportunità di sottoporre agli studenti i loro case history.

Ha chiuso la serata Michele Mondoni, marketing manager della Vanoli Basket, che ha spiegato le nuove linee guida del progetto di marketing, le opportunità che si verranno a creare e i prossimi eventi pensati e programmati per gli sponsor, chiedendo inoltre agli stessi un coinvolgimento ancora più attivo in questa partnership che deve essere vista da tutti come un punto di partenza e non d’arrivo. ll marketing sportivo – racconta Mondoni – si evolve ogni anno e necessità di iniziative volte a favorire il raggiungimento degli obiettivi delle aziende che sostengono il nostro sport, come ad esempio il nostro abbonamento che è diventata una carta carburante”.

Al termine dell’allenamento pomeridiano hanno portato i loro saluti agli intervenuti anche coach Cesare Pancotto e capitan Fabio Mian.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket

 

SerataSponsor (1) SerataSponsor (2) SerataSponsor (5) SerataSponsor (6) SerataSponsor (7) SerataSponsor (12) SerataSponsor (13) SerataSponsor (19) SerataSponsor (22) SerataSponsor (25) SerataSponsor (48) SerataSponsor (49)