Gustoso incontro eno-gastronomico per i partner della Vanoli Basket Cremona

Si è svolto giovedì 25 febbraio il 3° appuntamento dedicato ai partner della Vanoli Basket Cremona, lo show cooking dal titolo “I Sapori della Vanoli Family in Casa Pialorsi” organizzato presso lo Show Room del partner Pialorsi Arredamenti a Monticelli d’Ongina (Pc).

La Vanoli Basket Cremona ha voluto replicare, dopo il successo della Festa degli Auguri di Natale, il proprio format eno-gastronomico, utile per approfondire le conoscenza reciproca tra i partner e per conoscere e degustare i prodotti della #vanolifamily.

E’ con vero piacere – dichiara Michele Mondoni responsabile marketing della Vanoli Basket Cremona – che abbiamo accolto la proposta di Giorgio e Riccardo Cogni di organizzare la nostra conviviale presso il loro show room, quasi come fosse l’estensione della nostra Sala Hospitality, che tutta la Serie A ci invidia. Il concetto della #vanolifamily pervade ogni attività della Vanoli Basket e questo evento ne è la testimonianza, un percorso enogastronomico originale e innovativo”.

Lo show cooking si è svolto in 5 momenti distinti, dislocati in location diverse all’interno dello showroom Pialorsi Arredamenti, ognuna con un proprio mood specifico composto da profumi e musica adeguati ai diversi prodotti protagonisti dell’evento.

Dopo l’aperitivo di benvenuto con lo Spumante Müller Thurgau IGT Dolomiti di Cavit, accompagnato da scaglie di Grana Padano di Plac, grissini Galbetti di Ellegi e salumi di Prosus, gli ospiti hanno potuto apprezzare il risotto dalla ricetta mantovana con pesto e salsiccia cucinato con le pentole antiaderenti Ballarini dallo chef Doretta Ghizzi direttamente nella cucina griffata ValCucine e servito su pancestini di Stagnati. Il brand Ambassador di Cavit Stefano Pallaver ha abbinato al risotto un Trentino Doc Gewürztraminer Bottega Vinai servito con i calici forniti da Zafferano.

Il percorso enogastronomico si è poi spostato nel living/soggiorno Pialorsi dove i nuovi prodotti di Prosus (straccetti di lonza, crocchette, hamburger e salumi) cucinati dallo chef Sergio Carboni sono stati tagliati con precisione con coltelli Arcos e abbinati ad un Trentino Doc Cabernet Sauvignon Bottega Vinai. Il momento del dolce si è svolto presso il soggiorno Frau dove i cioccolati di Stagnati e i biscotti della Pasticceria Maristella hanno trovato un gustoso connubio con il Trentino Doc Moscato Giallo Sanvigilio Liquoroso, mentre l’evento si è concluso con il caffè offerto dalle macchine da caffè di Gesa Vending e Illy.