Pronti via e i giovani Vanoli mettono in campo un primo quarto di autorità lasciando a Pontevico un’affannoso recupero, ma purtroppo non basta perché l’intensità difensiva diminuisce e, come conseguenza logica, svaniscono anche i canestri facili, mentre sale la solida cattiveria agonistica e d’esperienza degli avversari che li porta fino al più 20 finale.

BRIXIA FERT PONTEVICO 76
VANOLI YOUNG 56
Pontevico
: Mattarozzi 11, Mantovani, Antoniazzi 5, Rossi, Fornari 5, Boninsegna 7, Castagna 28, Torri 6, Rizzini 10, Cigolini, Cuel, Hnini 4. All. Azzanelli.
Vanoli Young: E. Tolasi, Paroni, Carboni 1, Rodighiero, F. Tolasi 7, Sereni 4, Lazzari 3, Jovanovic 7, Boninsegna 0, Morello 10, Orlandelli 3, Boccasavia 21. All. Bonetti.
Arbitri Arrigoni e Codola.
Parziali: 14-20; 33-33; 52-44.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket