Parte forte la Vanoli che, priva di Boccasavia, riesce ad imporre il proprio gioco in velocità portandosi in vantaggio 17-9 grazie alle penetrazioni di Tolasi ed ai piazzati di Lazzari. I bresciani non trovano altra soluzione che schierarsi a zona, mossa che mette in difficoltà i giovani biancoblu. La MgM ricuce lo svantaggio ed il quarto si chiude avanti 17-18 per gli ospiti. La zona bresciana la fa da padrona e, dal secondo quarto, il divario comincia ad allungarsi. La Vanoli Young non demorde ma i tentativi di rimonta vengono vanificati dagli ospiti grazie alla maggiore esperienza e all’impatto fisico. Buona la prova di Orlandelli.

VANOLI YOUNG 64
MGM BRESCIA 78
Vanoli Young: E.Tolasi 2, Paroni, Carboni 3, Rodighiero 2, Zhala 1,F.Tolasi F. 10, Sereni 2, Lazzari 14, Jovanovic 9, Boninsegna, Morello4, Orlandelli 17. All. Bonetti.
MGM Bs: Gamba, Bignotti 5, Boschetti, Abraham 4, Preosti 17,Roberti 2, Testa 13, Candela 11, Cartapani 15, Prederi 4, Loda 6. All. Marchina.
Arbitri: Carissimi – Basso Ricci.
Parziali: 17-18; 35-47; 46-63.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket