Partita che sostanzialmente inizia e finisce nel primo quarto con il parziale di 30 a 10 in cui Ome sfrutta tutte le sue doti di squadra atletica e di corsa, per poi svilupparsi in un sostanziale equilibrio che, però, non permette ai ragazzi di Cremona di colmare il gap iniziale. Da sottolineare l’ottima prova balistica dei bresciani che porta in dote ben 33 punti dalla lunga distanza.

OME 87
VANOLI YOUNG 58
Ome: Pancera 7, Bianchi 26, Fall Khadim 6, Valenti 19, Moretti 6, Oldrati 13, Magri, Beltran Gonzales 8, Manziana, Salvetti, Hoxhaj 2. All. Boselli.
Vanoli Young: Boccasavia 11, Carboni, Greco 4, Jovanovic 5, Lazzari 9, Morello, Orlandelli 4, Sereni 6, Paroni 3, Tolasi F. 14, Boninsegna 2, Pedretti. All. Bonetti.
Arbitri: Carissimi e Malpezzi.
Parziali: 30-10; 11-13; 22-19; 24-16.

Ufficio stampa
Vanoli Basket