Ottima partita in terra mantovana dei giovani cremonesi che, solo nel finale, cedono ai padroni di casa. La Vanoli Young non lascia respiro alla forte compagine mantovana e, con un ottimo atteggiamento, da subito impone ritmo e gioco in entrambe le metà campo. Il primo tempo si chiude con un + 2 di San Pio ottenuto con un tiro allo scadere ben oltre la riga da tre e con la difesa addosso. La partita sarà segnata anche nel finale da episodi che faranno la differenza. Gli otto punti sono un divario eccessivo tra le squadre che fino a 50 secondi dalla fine erano distanti 2 soli punti. Ma lo 0 su 4 ai liberi della Vanoli Young regala la vittoria ai padroni di casa, che sudano le proverbiali sette camicie per guadagnarsi altri due punti in classifica.

SAN PIO X 62
VANOLI YOUNG 54
San Pio X: Compagnoni 4, Piccinocchi, Araldi 4, Rossignoli, Zucchi, Montresor 13, Fiozzi, Rinaldi 11, Moretti 1, Casalini 3, Morello 11, Pizzinati 4. Allen. Tosetti
Vanoli Young: Paroni 2, Carboni ne , Tolasi 6, Zhala, Calderone, Sereni 2, Lazzari 2, Greco 12, Boninsegna 4, Morello 4, Orlandelli 4, Boccasavia 18. Allen. Bonetti
Arbitri: Visini e Crescini.
Parziali: 12-15; 33-31; 45-46.

Ufficio stampa
Vanoli Basket