Partita all’insegna dei punti facili, con continui ribaltamenti nel punteggio, ritmi alti e tabellini che si gonfiano. Alla fine però è un 4° quarto di maturità e qualità, frutto anche del lavoro fatto su questi ragazzi negli ultimi anni, che sbilancia la partita e la porta sul binario della la Vanoli Young.

VESPA BASKET 89
VANOLI YOUNG 97
Vespa Basket: Bertoni 15, Superti 28, Norris 10, Bertoli 08, Forte, Visini, Taddeolini 21, Bianchi 4, Maestri 3. All. Bosetti.
Vanoli Young: Chiavuzzo 2, Carboni 18, Rodighiero 6, Paroni 8, Zhala 6, Ziliani 18, Tolasi, Sereni 11, Lazzari 5, Mirashi, Zagni 2, Morello 21. All. Beluffi.
Arbitri: Crescini – Basso Ricci.
Parziali: 23-27; 21-20; 28-26; 17-24.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket