Domani al PalaRadi, insieme a Vanoli Cremona ed EA7 Olimpia Milano, per la prima volta in un palazzetto dello sport in Europa scenderà in campo anche un esperimento di realtà aumentata! Una nuova esperienza di fan engagement per il pubblico cremonese, resa possibile dalla partnership con Giovanni Omodei di Arti Grafiche Persico e Blinkar, l’applicazione di realtà aumentata attraverso la quale gli spettatori cremonesi potranno giocare e vincere con la Vanoli Basket.

IL GIOCO
Gli spettatori troveranno sul proprio posto una cartolina realizzata per l’occasione da Arti Grafiche Persico: per partecipare al gioco in realtà aumentata basterà scaricare l’app Blinkar, disponibile sia su Apple Store che Play Store, accedervi e inquadrare la foto al centro della cartolina che ritrae Andrea Amato e Raphael Gaspardo, pronti a spiegarvi come rispondere ad una semplice domanda sulla storia della Vanoli Basket. Tra chi avrà risposto correttamente, all’intervallo del match tra Vanoli Cremona ed EA7 Olimpia Milano verrà estratto un fortunato vincitore che si aggiudicherà un premio messo in palio dall’Agenzia Findomestic Banca per Cremona e Stellina srl.

BLINKAR: LA REALTA’ AUMENTATA ALLA PORTATA DI TUTTI.
L’App Blinkar, disponibile per iOS ed Android, vi offre la possibilità di riscoprire il mondo da un punto di vista differente, inusuale ed arricchito da contenuti multimediali. Nata dall’idea di un gruppo di giovani brianzoli nel 2013 con l’obiettivo di reinventare la comunicazione valorizzandola con contenuti digitali ed interattivi, Blinkar ha fornito la propria piattaforma ed il proprio know-how a brand mondiali di primissimo piano come Samsung, Sony Music Enterteinment, Dom Perignon e Seat, oltre a centinaia di piccole medie imprese. La semplicità di utilizzo di Blinkar aiuta a trasformare la realtà aumentata in un’esperienza alla portata di tutti.

Ufficio stampa
Vanoli Basket