Nationality
ita Italia
Position
Playmaker
Height
181
Weight
84
Current Team
Vanoli Cremona
Season: Media Gallery

BIO
Nato il 21 marzo del 1990 a Pietrasanta in provincia di Lucca, Giacomo “Jack” Sanguinetti, è alto 181 cm per 84 kg di peso e gioca nel ruolo di playmaker.

LE GIOVANILI
Cresciuto cestisticamente nella Fortitudo Bologna, con la “F” scudata ha vinto il campionato nazionale Under 16 nella stagione 2005-2006 per poi esordire nelle stagione 2006-2007 in Serie A contro la Snaidero Udine e in quella seguente in ULEB Cup contro i greci del Panellinios.

TRA SERIE B E A2
Nell’estate 2009 lascia la “Effe” e approda in Serie A Dilettanti al Gira Ozzano, con cui rimane due stagioni, in una compagno di squadra di Giulio Gazzotti. Nella prima conclude a 7.8 punti di media per poi salire ai 12.3 nella seconda. Nella stagione successiva prende corpo il ritorno a Bologna con la Eagles Basket in Divisione Nazionale B. Disputa una buona stagione a oltre 11 punti e 3 assist di media che gli vale l’immediata chiamata per un ritorno al piano superiore. Nel 2012/2013 indossa la canotta della Pallacanestro Lago Maggiore in Divisione Nazionale A, con cui mette a referto oltre 12 punti di media a partita e vince la Coppa Italia LNP, per poi passare al Basket Don Bosco Livorno (10.7 punti e 3.1 assist nelle 26 gare disputate) e successivamente a Scafati in A2. È del 2015 il suo arrivo a Piacenza, dove rimane per tre stagioni. Le prime due le disputa con la Pallacanestro Piacentina in Serie B e la terza vestendo la maglia dell’Assigeco Piacenza in A2 (6.7 punti e 3.3 assist in campionato e 4.5 punti e 4.5 assist nei playout con un high di 22 nella vittoria contro Forlì). Quest’anno ha iniziato il campionato, sempre in A2, nella Mens Sana Siena, poi estromessa dal torneo, per poi tornare, a distanza di dieci anni, in serie A ingaggiato dalla Vanoli per il finale di stagione.

LE NAZIONALI GIOVANILI
Jack ha anche vestito l’azzurro a livello giovanile, disputando e concludendo al sesto posto gli Europei Under 16 nel 2006 (1.8 ppg, 1 rpg e 0.5 apg) e giocando il FIBA EuroBasket Under 20 2010, chiuso con il decimo posto finale a 8 punti, 2.9 rimbalzi e 2 assist di media nelle sette partite disputate, in una squadra che, agli ordini di coach Stefano Sacripanti, vedeva presenti tra gli altri anche Alessandro Gentile, Davide Pascolo, Michele Vitali e Paul Biligha.