Pallacanestro Crema : Corlazzi, Bani 12, Guglielmetto 7, Donarini, Mainardi 11,Giavazzi 7,Crotti , Dayawansa 6,Viscardi 3,Antonioni 9,Specchia, Riccardi8

All. Pedroni

Vanoli Cremona: Pisacane 6, Gardani 7, Beltrami 5, Giacomassi 2, Ariazzi 2,Frisullo 4, Fiorentini 8,Tolasi,Tiramani 4, Boccasavia 6, Masenelli 26

All. Lepore – Mondoni

Parziali:17-9; 35-34; 49-52     Arbitri : Belloni, Bragalanti

CREMA – La Vanoli Cremona espugna il campo della Pallacanestro Crema dimostrando grande carattere. Senza i playmaker titolari Bozzetti e Bignotti e con Boccasavia e Ariazzi in cattive condizioni fisiche, i biancoblù faticano nel 1° quarto, concendendo troppi spazi ai padroni di casa (17-9 al 10′). Al 14′ però si accende Masenelli (26 punti con 6 triple) che trascina i compagni alla rimonta (-1 al 20′). Nella ripresa all’mvp Masenelli si aggiungono il volitivo Frisullo e il concreto Pisacane e la Vanoli conquista i 2 punti meritati.