A tre giornate dal termine della stagione regolare è Blaklader a sponsorizzare la conferenza stampa di coach Meo Sacchetti per presentare la sfida di domenica a Torino contro la FIAT.

Andiamo a giocare a Torino, in un posto a cui sono sicuramente legato poiché ci ho giocato e ho anche allenato.” – queste le prime parole dell’allenatore della Vanoli, grande ex della partita insieme a Stojanovic, Cusin e Portannese – “Andiamo a incontrare una squadra che sulla carta è potenzialmente una buonissima squadra grazie al suo roster che è fisico e profondo. Tutto questo al netto dei problemi che hanno avuto durante la stagione e che ne hanno condizionato il cammino in campionato.

Detto questo noi, come sempre abbiamo fatto, dobbiamo continuare a guardare solo in casa nostra per fare in modo di esprimere al meglio la nostra pallacanestro mettendo in campo quell’intensità che si è vista anche nel secondo tempo contro Brindisi. Senza questa intensità è infatti molto difficile portare a casa il risultato, soprattutto fuori casa.

Anche se abbiamo già raggiunto la qualificazione ai playoff che è per noi un traguardo importante, ci teniamo a vincere tutte le partite da qui alla fine. Questo perché, come abbiamo sempre fatto, penseremo alla post season quando sarà il momento. Dobbiamo infatti mantenere la mentalità che ci ha contraddistinto per tutta la stagione, quella cioè di pensare a una partita per volta senza guardare oltre. Per questo la nostra concentrazione è focalizzata tutta sulla partita di domenica con Torino”.