Esordio in trasferta per la formazione Under 18 Eccellenza che lunedì alle 20 sarà ospite sul terreno sempre ostico della Grissin Bon Reggio Emilia.

La compagine cremonese ha in panchina il neo arrivato Giovanni Baiardo (ex Genova e Stella Azzurra), affiancato da Gian Riccardo Beluffi ed Enrico Testi. Una stagione molto impegnativa perché praticamente con lo stesso gruppo la Vanoli Young disputerà sia il torneo Under 18, ritornato a livello nazionale, sia il campionato di C Gold come Sansebasket Tedeschi.

Nel girone di qualificazione la Vanoli incontrerà Vis 2008 Ferrara, Leonessa Brescia, Antenore Energia Padova, Bernareggio, Grissin Bon Reggiana, Tezenis Verona, Milanotre Basiglio, Blu Orobica, Team ABC Cantù, Petrarca Padova, NBB Brescia, Aurora Desio e AX Armani Milano.

L’ossatura della squadra è formata dal gruppo che due stagioni orsono ottenne l’accesso alle finali nazionali Under 16 al quale sono stati aggiunti Michele Chiozza e Lazar Trunic. Proprio Trunic e Petar Jovanovic saranno due dei tre “fuoriquota” classe 2000, schierabili a ogni gara.

Un’altra novità è quella che riguarda le Finali Nazionali. L’atto conclusivo del campionato sarà riservato a sole otto squadre, invece che a sedici, con conseguente maggiore scrematura durante le fasi interzonali.

La prima giornata: Grissin Bon Reggiana-Guerini Vanoli Basket lunedì 24 settembre ore 20 palestra Chierici Reggio nell’Emilia.

Questo il roster della formazione Under 18 Eccellenza: Alessandro Feraboli (2001), Alessandro Ariazzi (2001), Antonello Baggi (2001), Andrea Garini (2001), Federico Bonazzoli (2001), Francesco Bandera (2001), Lorenzo Spoldi (2001), Petar Jovanovic (2000), Lazar Trunic (2000), Lazar Labovic (2001), Michele Chiozza (2001), Kristofers Strautmanis (2001), Gianluca Cavagnini (2002), Lorenzo Penna (2002), Francesco Bertoglio (2002). Allenatore: Giovanni Baiardo. Assistenti: Gian Riccardo Beluffi, Enrico Testi.

Ufficio stampa
Vanoli Basket