Sarà la prima squadra della Vanoli Young a esordire in un campionato giovanile. La formazione dell’Under 16 avrà l’onore e l’onere di dare il via alla stagione del settore giovanile cremonese che riparte con rinnovato entusiasmo. Proprio il nuovo responsabile tecnico Giuseppe Mangone, coadiuvato dagli assistenti Davide Giovannetti e Stefano Sangalli, guiderà la squadra Under 16 Eccellenza che è stata inserita nel girone B con Bernareggio, Accademia Altomilanese, Leonessa Brescia, Pall. Varese, Casa della Gioventù Erba e Urania Milano. Del girone A fanno invece parte Blu Orobica, Comense, Robur et Fides Varese, Cernusco, San Pio X Mantova, AX Armani Milano e Team ABC Cantù.

La rosa è rimasta pressoché invariata rispetto allo scorso campionato con il solo innesto di Thomas Vezzoli, proveniente dal milanese, e il ritorno di Alessandro Galli che ha disputato lo scorso torneo con la Leonessa Brescia. Proprio i bresciani saranno i primi avversari dei cremonesi che probabilmente hanno pescato la squadra più dura per il proprio esordio. La Leonessa lo scorso anno ha infatti partecipato alle finali Nazionali del campionato Under 15 chiuse con l’approdo in semifinale e la sconfitta con la Stella Azzurra che poi vincitrice del titolo. Ancora da definire la formula del campionato che molto probabilmente prevederà uno scambio tra i due gironi con le squadre della parte alta delle due classifiche che si contenderanno l’accesso alle fasi interzonali. L’appuntamento è fissato per sabato 22 settembre alle ore 19.30 al PalaRadi.

Ufficio stampa
Vanoli Basket