Esordio nella nuova categoria con avversario di ottima caratura tecnica e fisica per l’under 18 Eccellenza. Nel primo quarto partenza un po’ con timore e poi reazione importante per stare attaccati alla partita. Ripresa fiducia, il secondo quarto mette in campo il meglio di questa partita, da parte dei padroni di casa, con un sorpasso poi vanificato da qualche forzatura in attacco. Il secondo tempo è stato giocato con minor intensità difensiva e continuando anche le forzature in attacco, il contropiede avversario ha dilatato il punteggio finale, anche troppo severo nel suo complesso.

VANOLI YOUNG 48
OLIMPIA MILANO 85
Vanoli Young: Tolasi, Noè 4, Garini 16, Bonazzoli, Spoldi 2, Feraboli, Piazza, Corsico 1, Villa 4, Ariazzi 7, Baggi 14, Avello. All. Giovannetti
Olimpia Milano: Tomba 7, Vignoli 10, Finazzer Flori 4, Bortolani 15, Massafra, Barbieri 5, Riggi 15, Fontana 3, Monina 10, Giardini 7, Sgura 3, D’Ambrosio Angelillo 6.
Arbitri: Sordi Pansecchi
Parziali: 12-20; 15-18; 12-25; 9-22.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket