Terza vittoria consecutiva della Vanoli Young U16 regionale (anche se la classifica purtroppo ne riconosce solo due per una sconfitta assegnata a tavolino). Il successo è giunto al termine di una buona gara, disputata sul parquet di Manerbio con un ottimo approccio (0-11 il parziale iniziale) e condotta con sicura continuità indipendentemente dai cambi effettuati. Il filo del discorso interrotto contro Piadena è stato dunque prontamente ripreso (speriamo non estemporaneamente) ed i ragazzi cremonesi, al termine di un’altra settimana di buoni allenamenti, hanno capitalizzato il loro lavoro soprattutto in termini di personalità difensiva e qualità della circolazione di palla. Qualche prestazione individuale sopra gli standard sin qui mostrati ha poi consentito di assistere anche ad azioni con finalizzazioni pregevoli. Tutti e 12 gli effettivi hanno comunque dimostrato di ‘esserci’, proprio come deve essere in uno sport di squadra come il nostro.

MANERBIO BASKET 54
VANOLI YOUNG 76
Manerbio: Mombelli 16, Vattaioni 2, Barbariga, Savio 5, Fontana, Petrali 3, Pelucchi 3, Antonini, Traversi 4, Monelli 13, Pisciali 2, Filippini 6. All. Marchetti.
Vanoli Young: Ferrari 2, Rubini 2, Squintani, Lanzini, Fermini 5, Bonioli 2, Bovarini 12, Maffezzoni 2, Quarantani 17, Penna 18, Natalicchio 10, Bertoglio 6. All. Sangalli.
Arbitro: Corsaro.
Parziali: 9-24; 11-17; 12-17; 22-18.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket