Lon Kruger, Head Coach degli Oklahoma “Sooners” dal 2011, l’unico allenatore nella storia della Division I ad aver portato 5 programmi universitari al torneo  NCAA (Kansas State, Florida, Illinois, UNLV, Oklahoma University, record 537W-342L, 61,1%), ha rilasciato per il nostro sito ufficiale una dichiarazione su Cameron Clark, neoacquisto della Vanoli Cremona:

Cameron is a great scorer who shoots the ball very well but is also an extremely mobile player, able to attack the rim off the dribble. I think the stretch-4 is the perfect position for him on the floor, particularly in Europe, because of his athleticism and his  versatility. He has improved a lot throughout the years as he has also become an effective rebounder. On the defensive end he guarded opponents 4 for us, mainly through his athletic qualities. I think Cameron is a great addition for Vanoli Cremona as he can score tough shoots with his excellent midrage jumper. Off the court he is a very nice guy, a quiet and extremely respectful guy, that never gave problems to the team“.

Cameron è un grande realizzatore che tira molto bene ma è anche un giocatore estremamente mobile, capace di attaccare il ferro dal palleggio. Credo che quella da stretch-4 sia la posizione perfetta per lui in campo, in particolare in Europa, per via del suo atletismo e della sua versatilità. È migliorato molto nel corso degli anni diventando anche un rimbalzista efficace. In difesa ha marcato i 4 avversari per noi, principalmente grazie le sue qualità atletiche. Credo che Cameron sia un grande acquisto per la Vanoli Cremona poiché può mettere tiri pesanti con il suo eccellente tiro in sospensione dalla media distanza. Fuori dal campo è un ragazzo molto simpatico, quieto ed estremamente rispettoso, che non ha mai dato problemi alla squadra“.