ERBA: Carnieletto, Cattaneo, Sironi, Galanti 2, Uras, Fumagalli, Castelletti 8, Galimberti 1, Citterio, Panzeri 13, Romanò 11, Colombo 22         All. Bonassi

CREMONA: Pagliari 2, Perini, Brusinelli 10, Capelli 2, Bosini ne, Orlandelli, Frisullo 4, Lazzari 4, Mattarozzi 4, Maresca 8, Morello, Boccasavia 12         All. Manini

Parziali: 14 – 12; 35 – 25; 47 – 37.             Arbitri: Novara e Fari

ERBA (CO) – Non riesce il colpo in trasferta alla Vanoli under 17, che nella settima giornata del campionato d’Elite cade sul campo di Erba, prima ed imbattuta finora. L’avvio della gara e tutto il primo tempo sono molto equilibrati: i cremonesi dimostrano di voler combattere e fanno soffrire ogni possesso ai locali, recuperando anche diversi palloni per innescare il proprio contropiede. Il punteggio rimane in equilibrio anche nel secondo periodo, fino a quando i comaschi si schierano a zona 3 – 2: la Vanoli non trova il bandolo della matassa, ed Erba ne approfitta per andare negli spogliatoi sul +10 (35 – 25). Nel secondo tempo la Vanoli ci prova ancora e, nonostante le difficoltà offensive contro la zona, rientra fino ad un solo possesso di distanza ad inizio quarto periodo. Un paio di fischi discutibili in piena rimonta e il fisiologico calo delle percentuali da fuori tagliano le gambe al tentativo di rimonta cremonese negli ultimi 10′ di gioco.