L’atleta Darius Johnson-Odom trovato positivo ad un controllo antidoping. La Società Vanoli Basket prende le distanze

La Vanoli Basket Cremona informa di aver ricevuto in data odierna comunicazione dalla Procura Antidoping del CONI che il giocatore Darius Earvin Johnson-Odom, a seguito di un normale controllo antidoping, effettuato lo scorso 6 maggio 2018 al termine della partita Openjobmetis Varese – Vanoli Cremona, è risultato positivo alla sostanza Thc Metabolita>DI.

In attesa di ulteriori comunicazioni e dell’esito delle eventuali controanalisi, la Vanoli Basket Cremona che ha da sempre sostenuto principi di lealtà sportiva e di rispetto per le regole si dissocia totalmente da quanto accaduto, e si riserva qualsiasi iniziativa a tutelare l’immagine e gli interessi della società.

Torna su