101 punti per la 101 vittoria in serie A della Vanoli. Una vittoria, quella con Reggio Emilia, che chiude almeno bene davanti al pubblico del PalaRadi una stagione segnata dalla retrocessione dei biancoblu in serie A2. Reggio si presenta a Cremona per centrare la miglior posizione possibile in griglia play off, Cremona gioca scarica da pressioni; ne esce una partita dove si segna molto e dove i ragazzi di Lepore riescono ad esprimere buonissime cose sia in attacco che in difesa. La Grissin Bon prova a più riprese a scappare fino al più dieci del secondo quarto. La reazione dei biancoblu non si fa attendere. Guidati da Turner e da Biligha rientrano nel punteggio e finiscono avanti 53-47 all’intervallo lungo. Nel terzo quarto Reggio parte forte e si porta sul 59-65 al 25 minuto ma la Vanoli tiene botta e chiude pari al 30′ (71-71). Nell’ultimo quarto la differenza la fanno la buona difesa dei biancoblu e un ispirato Fabio Mian in attacco. 11 punti per lui ben supportato da Gaspardo (8) e DJO (7). Un parziale di 30-20 che chiude l’incontro a favore dei padroni di casa.

I PROTAGONISTI – Mian è il top scorer del match con 19 punti (3/7 da 2 e da 3) 4 rimbalzi e 6 falli subiti. I migliori per valutazione sono Turner (16 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) e Biligha (17 punti, 6 rimbalzi e 6 falli subiti). Anche Gaspardo e DJO vanno in doppia cifra rispettivamente con 12 e 18 punti. Aradori è il miglior realizzatore di Reggio Emilia con 16 punti. Anche Needham (10), Reynolds (10), Della Valle (15) e De Nicolao (10) vanno in doppia cifra per i reggiani.

IL DATO – La vince la panchina Vanoli. Con i due quintetti che mettono a referto 59 punti a testa, sono Mian, Gaspardo, Carlino, Kuba e Ibarra che portano in dote i 10 punti che fanno la differenza (42-32).

IL MOMENTO CHIAVE – Cremona recupera bene una prima volta nel secondo quarto grazie a Turner, ma è l’inizio del quarto parziale che sancisce il definitivo allungo dei biancoblu che sono poi bravi ad amministrare il finale grazie anche alla precisione ai liberi.

Ufficio stampa
Vanoli Basket