Jalen Cannon è un giocatore della Vanoli Basket Cremona

Vanoli Basket Cremona comunica di aver sottoscritto un accordo per la stagione 2022/2023, con possibile estensione alla stagione successiva con l’atleta statunitense Jalen Cannon.

Nato ad Allentown in Pennsylvania il 5 maggio 1993 Jalen è un Ala/Centro di 198 centimetri per 104 chilogrammi di peso. Giocatore di grande esperienza e personalità, è ormai un veterano del campionato italiano, essendo questa la sua sesta stagione tra Serie A2 e Serie A.

Muove i primi passi della sua carriera cestistica alla William Allen, High School della sua città natale, dove colleziona grandi prestazioni, chiudendo il suo ultimo anno con medie di 19.6 punti, 10.3 rimbalzi e 1.5 stoppate a gara, con high di oltre 30 punti in due occasioni, per un record di 23-5, e con una prestazione da 22 punti e 20 rimbalzi nella finale di campionato di distretto vinta dai suoi Canaries.

Riceve una borsa di studio dal San Francis College a Brooklyn Heights, New York. Gioca quattro stagioni per i Terriers, anni nei quali il suo minutaggio e le sue medie crescono costantemente dai 24.5 minuti con 5.1 punti e 8.8 rimbalzi della sua stagione da matricola ai 33.8 minuti con 11.5 punti e 10.5 rimbalzi del suo anno da senior, rendendolo il primo giocatore nella storia del programma di San Francis e il secondo in tutta la Northeast Conference a concludere il percorso universitario con oltre 1500 punti e 1000 rimbalzi.

Non scelto nel draft NBA del 2015, inizia la sua carriera da professionista in Messico con i Jefes de Fuerza Lagunera, squadra di Torreon, finendo il campionato con medie di 12.7 punti e 8.1 rimbalzi a gara.

Nell’agosto 2016 varca per la prima volta l’oceano Atlantico e firma per l’Hapoel Afula BC, nella seconda Lega israeliana. La sua ottima annata, conclusa con medie di 17.9 punti, 9.3 rimbalzi e 1.3 assist a partita, gli vale, l’anno successivo, la prima chiamata in Italia da parte della Fortitudo Agrigento in Serie A2.

Resta in Sicilia per due stagioni. Nella prima scrive a referto, in 30 incontri, 15.4 punti e 9.7 rimbalzi, nella seconda, in 29 gare, 17.1 punti con il 59.3% da due punti, 8.2 rimbalzi e 1.8 assist.

Nel 2019/20202 firma per l’NPC Rieti. Nel suo anno in Sabina Cannon, in 25 partite di stagione regolare, riconferma e migliora le sue cifre in campo chiudendo con 19.2 punti, 7.5 rimbalzi e 1.5 assist.

Nel 2020 inizia il suo biennio a Tortona. Con la squadra piemontese Jalen è protagonista assoluto della promozione in Serie A, mettendo a referto 14.5 punti e 7.8 rimbalzi a gara e segnando il canestro decisivo per la vittoria in gara 4 di finale contro la Reale Mutua Torino allenata da coach Cavina, fondamentale per portare la serie a gara 5, poi vinta dalla Bertram.

Resta con i bianconeri anche la stagione successiva, in Serie A, nella quale mette a referto 5.2 punti, con il 64.8% da due, e 4.8 rimbalzi in 17 minuti di utilizzo, togliendosi la soddisfazione, insieme ai compagni, di raggiungere la finale di Coppa Italia e la semifinale scudetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su