Cremona, 11 luglio  2015

Abbiamo raggiunto Jacopo Torresi nel bel mezzo dell’ormai classico “Gallo Camp” 2015, il camp di basket con la star Nba Danilo Gallinari,  che si sta svolgendo a Jesolo dal 5 all’11 luglio e nel quale il preparatore fisico della Vanoli Basket Cremona è parte attiva nello staff per quanto riguarda la parte atletica. Protagonista lo è stato anche in precedenza nell’altro “Gallo Camp” 2015, quello di alta specializzazione, svoltosi a Domegge di Cadore in provincia di Belluno a fine giugno.

Intanto ti chiediamo due parole sulla tua riconferma all’interno della Vanoli Cremona e sulla tua prima esperienza a Cremona.
“Sono molto contento e per questo devo ringraziare il Presidente Vanoli e la sua famiglia, la Società e lo staff tecnico che mi hanno dato l’opportunità di continuare il lavoro intrapreso lo scorso anno. La stagione che si è conclusa è stata ricca di soddisfazioni per tutti anche se purtroppo non siamo riusciti a raggiungere il risultato storico dei play off. Questo però non deve demoralizzarci ma deve essere un trampolino di lancio per il prossimo campionato”.

Come giudichi fino ad ora la costruzione della nuova squadra?
“Devo dire che sono molto soddisfatto del lavoro che sta svolgendo la Società che è riuscita tra le altre cose a riconfermare, oltre a Fabio Mian, due pilastri come Marco Cusin e Luca Vitali; due atleti seri e di grande professionalità che mi hanno aiutato molto lo scorso anno – il mio primo tra i professionisti come responsabile della parte fisica – e che potranno essere di grande esempio per i nuovi arrivati anche nella prossima stagione”.

Hai già sentito qualcuno dei nuovi?
“Si ci siamo già sentiti e ci sentiremo ancora nei prossimi giorni, sia con loro che con gli atleti riconfermati, per stilare per ciascuno un programma che servirà a guarire da acciacchi vari come a colmare delle eventuali carenze fisiche. La cosa importante sarà comunque far arrivare a Cremona, il giorno del raduno, tutti più o meno sullo stesso livello fisico.”

Giorno del raduno che, come detto da Pancotto, darà il via a un lavoro di sette settimane per portare la squadra pronta all’inizio del campionato.
Si, con Cesare e lo staff tecnico abbiamo già stilato un programma di massima per le settimane di precampionato. Questo potrà ovviamente subire le opportune modifiche non appena il roster della squadra sarà completo”.

jacopo torresi vanoli basket cremona
jacopo torresi vanoli basket cremona

Ufficio Stampa
Vanoli Basket Cremona