La squadra del momento, 6 vittorie e una sola sconfitta, capolista solitaria. Squadra completamente rinnovata, unico giocatore rimasto dallo scorso anno è Filloy, il capitano: ce lo ricordiamo come uno dei protagonisti della promozione delle Vanoli in serie A1, tiratore da 3 pts dal proll o sugli scarichi e sicuramente uno dei leader emotivi di questa squadra. Come playmaker titolare troviamo Moore, giocatore più di costruzione che realizzatore. Con 6.6 assist a partita, la sua caratteristica principale è proprio quella di coinvolgere i compagni e dare ritmo all’attacco pistoiese creando vantaggi dal proll o da situazioni di 1vs1. Nella posizione di guardia troviamo Knowles, in grado di costruirsi da solo un tiro usando cambi di mano e velocità per finire. Nello spot di ala piccola Blackshear, grande atleta, che usa la sua potenza fisica per attaccare il canestro in penetrazione ma anche per prendere vantaggi da tagli lato debole o sprintando in contropiede. In ala grande Czyz, ottimo rimbalzista offensivo usando il suo fisico e in post basso attaccando l’area usando il semigancio. Come pivot Kirk, atipico, giocatore dalla doppia dimensione, che può colpire sia da 3 pts sugli scarichi o da pnpop che “rollando” per ricevere gli scarichi in area. Come cambio, in posizione di ala, l’esperienza di Antonutti, tiratore da 3 pts sugli scarichi o da pnpop e sempre pronto ad andare a rimbalzo offensivo. Chiudiamo con Lombardi, grande atleta, contropiedista e rimbalzista offensivo sopra media per il ruolo.