Tre vittorie, la conquista del torneo e quella dell’MVP. La Vanoli Young torna da Parma con un successo nel Memorial Teo riservato a squadre Under 14 che non può che essere di buon auspicio per l’imminente inizio del campionato. Nelle qualificazioni sofferta vittoria con Trieste che mette in campo agonismo e velocità, doti che fanno faticare i cremonesi. Contro la Reggiana buona gara e vittoria abbastanza agevole. Alla finale si presenta Derthona, giustiziere della Virtus Bologna, e la Vanoli se la gioca alla pari in una gara dal punteggio molto basso che premia Cremona anche grazie alla fase difensiva del secondo parziale in cui Tortona realizza un solo punto. Durante le premiazioni arriva anche il riconoscimento di MVP per Filippo Galli.

VANOLI YOUNG 85
LIBERTAS TRIESTE 81
Vanoli: Baggi, Cigala 7, Conti 11, Fiammenghi 2, Galli 17, Kasianenko, Maffezzoli, Manieri 4, Piccioni, Regonelli 4, Schettino, Taino 21, Valenti 19, Russo. All. Boglioli.
Libertas Trieste: Padovani 2, Icardi 2, Castaldo 12, Greci 1, Vuletic 13, Raico 9, Dalibert 23, Gallicola, Ciani, Ceppi 13, Pipendem, Desobgio 4, Gazzin 2, DjeDje, Zoccano. All. Mravic.
Arbitri: Russo e Diemmi
Parziali: 23-16; 41-37; 62-66.

REGGIANA 70
VANOLI YOUNG 87
Reggiana: Gastaldi 4, Soncini 8, Pastorelli 2, Bartoli 2, Foppiano 8, Marino 10, Fede, Brahimaj 7, Camara 1, Agnesini 24, Solimini 4, Battista. All. Iemmi.
Vanoli: Baggi 9, Cigala 4, Conti 14, Fiammenghi 3, Galli 22, Kasianenko, Maffezzoli, Manieri 6, Piccioni, Redini 1, Regonelli, Schettino, Taino 1, Valenti 27, Russo. All. Boglioli.
Arbitri: Russo e Menegardi.
Parziali: 18-23; 35-45; 47-62.

DERTHONA 40
VANOLI YOUNG 48
Derthona: Castagna 2, Lisini 2, Davio, Mogni, Vio 10, Coppi, Moro 19, Lam, Milanesi 2, Bellinaso 1, Besostri 4, Bariani, Bonfroni, Murtas. All. Bisin.
Vanoli: Baggi 19, Cigala, Conti 12, Fiammenghi, Galli, Kasianenko, Maffezzoli 2, Manieri, Piccioni, Redini 4, Schettino, Taino 4, Valenti 7. All. Boglioli.
Arbitri: Spiridon e Zezzero.
Parziali: 13-14; 14-26; 25-36.