Con il derby con la JuVi Ferraroni categoria Under 13 andato in scena domenica alla palestra Spettacolo – che ha visto i biancoblu imporsi in maniera netta (149 a 11) sui pari età oroamaranto – sono partiti tutti i campionati della Vanoli Young.

Questi i risultati dell’ultimo turno, chiuso con due referti rosa (quelli dell’Under 13 e dell’Under 20) e un paio di sconfitte di misura.

  • UNDER 13: Juvi Cremona 11 – Vanoli Young 149 (4-42; 2-43; 2-26; 3-38)

JUVI: Aimi, Bonisoli, Manfredi 1, Zucchelli, Marazzi 4, Bruni 4, Balestra, Bonelli 2, Pagliari, Bruschi. All. Mariani

VANOLI: Venturini 22, Solsi 18, Mazzolari 16, Ciocca P. 2, Pavesi 10, Corioni, Ciocca L.18, Zanotti 24, Perini 4, Agostini 21, Porcari 7, Spagnoli 7. All. Boglioli e Villa

  • UNDER 14 ÉLITE: Malaspina 75 – Vanoli Young 49 (22-10; 20-15; 22-12; 11-12)

MALASPINA: Duenas 7, Morgana, Figliuolo, Carboni, Nadalini 8, Sechi 3, Scola 16, Aspesi 22, Viganò, Porcari 8, Amoroso, Cassinelli 11. All. Petri

VANOLI: Zinetti 2, Zovadelli, Rinaldi 4, Antonioli 2, Lazzari 5, Dauti 4, Salomoni 5, Russo 8, Codazzi, Perfetti 15, Cazzanti 2. All. Coccoli

Match condotto fin dalle prime battute dai padroni di casa che partono bene e allungano in progressione dopo il 22-10 del primo parziale. Break decisivo subito dopo l’intervallo con Pedretti che prova a tenere a galla i biancoblu ma non è sufficiente a colmare il gap.

  • UNDER 15 ECC: Aba Legnano 56 – Vanoli Young 53 (15-10; 32-22; 40-40)

ABA LEGNANO: Ferrario 25, Calicchia, Guainazzi, Petrone 2, Manfrini, Negri 8, Castoldi, Mana 4, Dell’Acqua 6, Sampietro 1, Maestroni 8, Idrici 2. All. Agostinello.

VANOLI: Taino, Ivanovskis 2, Mainieri 10, Errica 24, Conti, Zanetti 2, Redini, Marchetti, Fiammenghi 2, Valenti 10, Galli 10. All. Mangone.

Vanoli Young 67 – Armani Milano 72 (21-30; 42-43; 57-58)

VANOLI : Taino 6, Ivanovskis, Mainieri 2, Regonelli, Errica 12, Conti 2, Zanetti 14, Redini 3, Marchetti, Fiammenghi 7, Valenti 14, Galli 10. All. Mangone.

ARMANI MILANO: Anchisi 1, Fiorillo 20, Giacalone, Ghisleni 2, Bortolani, Bevilacqua 1, Stanziani 9, Mobilio 5, D’Ambrosio 2, Bertini 3, Marcucci 3, Maurovic 2. All. Pogliaghi.

Doppia sconfitta di misura per una Vanoli Under 15 Eccellenza in grande crescita che battaglia per 80 minuti prima di arrendersi alle corazzate Aba Legnano e Armani Milano, tutt’ora imbattute.

  • UNDER 18 ECC: Vanoli Cremona 74 – Virtus Padova 80 (18-23; 38-47; 50-61)

VANOLI: Matusonoks, Strautmanis 28, Bandera 11, Ragagnin 30, Zanotti, Galli 3, Bertoglio, Biondi 2, Duchi, Ferrari, Marchetti, Scaravonati. All. Baiardo

VIRTUS PADOVA: Visone 18, Mazzonetto 6, Pellicano 28, Tognon 7, Baccaglini 8, Fiore 2, Rosin, Pepato, Stecca, Trentin 2, Rigato 9, Valentini. All. Seno

Match equilibrato in avvio, poi i biancoblu sempre in rimonta che si ferma però al -6 finale: non bastano i 28 punti di Strautmanis e i 30 di Ragagnin, miglior realizzatore della serata.

  • UNDER 20: River Basket 51 – Vanoli Young 77 (12-15; 27-32; 34-56)

RIVER: Sareni 6, Cairo 4, Pedretti 4, Ranzenigo, Melchiotti, Leoni, Bertoglio 9, Boninsegna 19, Teraldini 1, Pennacchio 8, Lazzaroni. All: Minotti

VANOLI: Piermaria 13, Martini 5, Malaggi 5, Molo 6, Roberto 6, Sgarzi 11, Trunic 4, Bertoglio 4, Duchi, Villa 15, Quarantani 8, Silva. All: Baiardo

Primi 2 punti per i ragazzi di coach Baiardo: partita controllata sempre dai biancoblu che hanno prodotto l’allungo decisivo nel terzo quarto, gestendo poi con tranquillità sino alla fine.