Cernusco: Robustelli, Battaioni 4, Frigerio 2, Mandelli 2, Scirea 10, Marra 5, Sirtori 12, T. Campeggi 16, Sacchetti, R. Campeggi 1, La Malfa 6.
All. Alivia.

Vanoli : Pisacane 4, Bignotti 7, Gardani 6, Beltrami 6,  Giacomassi 3, Ariazzi 11, Frisullo 1, Fiorentini, Boccasavia 4, Masenelli 8, Bozzetti 2.
All Lepore – Mondoni

Arbitri Fracassetti e Nossa
Parziali 5-19, 26-31, 38-40

CERNUSCO – Cade solo nel finale la Vanoli Cremona che sfiora la vittoria a Cernusco. Nel primo quarto la Vanoli gioca alla grande, chiudendo bene l’area in difesa (5-11 al 5′) e trovando buoni soluzioni in attacco con Masenelli (5-19 al 10′). La fluidità biancoblù si arena nel 2 quarto, le troppe forzature da 3 punti e i ripetuti rimbalzi offensivi concessi portano Cernusco al pareggio (20-20 al 16′). Una tripla di Bignotti toglie il tappo al canestro e la Vanoli prova a fuggire (26-31 al 20′). Nella ripresa la partita perde di intensità (30-34 al 25′), i padroni di casa provano a risalire con la zona 1-3-1  ma vengono respinti dalle 2 triple di Beltrami (38-40 al 30′). Nell’ultimo quarto la partita si decide al 37′ (46-47) quando Cernusco piazza il break decisivo di 7-0 che chiude ogni tentativo di rimonta cremonese ,