Vanoli Cremona – Virus Bologna 102-56

Vanoli Cremona: Vitali, Hayes, Bell, Clark, Campani

Virtus Bologna: Ray, Fontecchio, White, Gilchrist, Gaddy

Vanoli Cremona-Virtus Bologna 30-14

1° quarto

Parte benissimo la Vanoli con un 9-2 che coinvolge 4 giocatori. Ray riavvicina i suoi ma l’ottima circolazione di Cremona mette in crisi le rotazioni di Bologna fino al 13-5.  Massimo vantaggio sul 20-8 e timeout per Valli. Clark in veste di assist-man trova benissimo Campani sotto canestro e la Vanoli vola a +15 complici anche alcune palle rubate in difesa dai biancoblu. bell mette la prima tripla per il massimo vantaggio sul +18. Valli gioca la carta 2-3 in difesa e Cuccarolo in attacco e la Virtus si riavvicina sul -13 ma Mei fissa dall’angolo sulla sirena il 30-14 finale.

Vitali 6, Clark 2, Campani 7, Hayes 8, Bell 3, Mei 4.

2° quarto

Vanoli Cremona-Virtus Bologna 44-33

Bologna ricomincia da Ray che punisce dall’arco. Pancotto schiera Poscic, Mian e Mei e Cremona soffre la zone press delle V nere. Ancora Ray da 3 riporta la Virtus a -9 dopo un parziale di 7-0 sul 30-21. Vanoli con le polveri bagnate per i primi 2’25” fino alla splendida penetrazione di Ferguson del 32-24. Ottima difesa cremonese che costringe Bologna ad una violazione dei 24″ e rientra Vitali a metà tempo. Subito il capitano punisce la zona dall’angolo per il 42-29. Valli tiene Cuccarolo e Mazzola in campo insieme e la scelta pare pagare sotto i tabelloni.

Vitali 11, Clark 2, Campani 7, Hayes 10, Bell 8, Mei 4, Ferguson 2.

 

3° quarto

Vanoli Cremona-Virtus Bologna 77-43

Jumper di Clark e tripla di Bell per aprire il quarto e Vanoli a +14 sul 49-35. Bell una sentenza dall’angolo e ottimo in difesa con la stoppata che innesca Vitali dall’arco 57-35 dopo il parziale di 13-0 Vanoli. Parziale che si allunga fino al 20-0 dopo la schiacciata di Bell e il contropiede di Hayes: 64-35 con 5:27 da giocare. Campani rifiata per Poscic sul 71-39 con 3:13 da giocare. Valli prova ad infastidire Cremona alzando la zona ma Mian punisce dall’angolo: +32 con 1:35 da giocare. Poscic fissa dalla lunetta il 79-43 di fine quarto.

Hayes 17, Vitali 14, Mian 3, Poscic 2, Campani 12, Ferguson 3, Mei 4, Clark 8, Bell 16.

4° quarto

Vanoli che mostra di soffrire ancora la zone press a tutto campo della Virtus ad inizio ultimo quarto e Ray mette il suo 15° punto di classe. Gilchrist e Imbrò provano a ricucire ma una morbidissima tripla di Clark e quella agognata di Ferguson riscrivono +35 sul tabellone. Infanti da 3 scrive il +41 poi assiste Poscic per il massimo vantaggio +43 sul 97-54. Brillante circolazione nel finale che porta alla tripla di Mian per il 102-56 finale.

Vanoli Basket Cremona: Luca Vitali 14, Jazz Ferguson 6, Nicola Mei 4, Kenny Hayes 17, Fabio Mian 9, James Bell 16, Luca Campani 12, Cameron Clark 11, Matija Poščić 10, Infanti 3, Sabbatino

Virtus Granarolo Bologna: Okaro White 2, Gino Cuccarolo 4, Abdul Gaddy 10, Marco Portannese 5, Matteo Imbrò 3, Simone Fontecchio 2, Valerio Mazzola 5, Andrea Tassinari, Gabriele Benetti, 2 Jeremy Hazell, Augustus Gilchrist 8, Allan Ray 15