E’ il Banco di Sardegna Sassari l’avversario della Vanoli Cremona nei quarti di finale della Beko Final Eight 2016. La gara, in programma alle 15.15 al Forum di Assago e trasmessa in diretta su Rai Sport 1 HD, sarà il terzo confronto stagionale tra le due formazioni, che in campionato hanno conquistato una vittoria ciascuno rispettando il fattore campo: 97-90 per la Dinamo dopo un tempo supplementare al PalaSerradimigni e successo biancoblu al PalaRadi per 73-72.

LA SFIDA – Interessante il duello tra due dei giocatori più “clutch” del campionato: David Logan e Elston Turner. Il primo, vincitore con Sassari della scorsa edizione e MVP del torneo, è un vero e proprio specialista di Coppa: può vantare infatti 4 coppe nazionali nelle ultime 4 stagioni, conquistate con le maglie di Panathinaikos, Maccabi Tel Aviv e Alba Berlino, oltre che con quella del Banco. Turner, che ha già deciso numerosi finali di partita in questa stagione, fu invece giustiziere di Sassari nella recente sfida al PalaRadi, infilando 14 punti nell’ultimo quarto e il canestro della vittoria a 5’’ dal termine.

COME STA SASSARI – Dopo la striscia negativa di quattro sconfitte consecutive sembra essere tornato il sereno in casa Dinamo, con le vittorie su Varese e Venezia e le 4 vittorie nelle ultime 6 partite, Eurocup compresa. La squadra è cambiata molto sia in estate, sia in corso d’opera. A novembre Calvani ha preso il posto di Sacchetti in panchina, mentre alla partenza di Haynes in direzione Panathinaikos hanno fatto eco gli ingaggi di Tony Mitchell (capocannoniere e MVP dello scorso campionato), Kenny Kadji e Josh Akognon. In questa stagione né Sacchetti né Calvani sono riusciti a vincere tre gare di fila, ma Sassari ha vinto le due precedenti edizioni del trofeo.

COME STA CREMONA – Si svuota solo parzialmente l’infermeria: Tyrus McGee ha recuperato dal problema al vasto intermedio che lo aveva tenuto fuori contro Torino e sarà regolarmente in campo, mentre appare difficile il recupero di Luca Vitali, che accusa un problema muscolare alla coscia. 5 vittorie nelle ultime 6 gare per i biancoblu, che nel 2016 hanno perso solo il 31 gennaio contro Caserta.

CURIOSITA’ – Seconda partecipazione alla Final Eight e secondo confronto nei quarti di finale con Sassari per la Vanoli Cremona, che la scorsa stagione venne sconfitta 74-63 con il Banco di Sardegna poi vincitore. Tre gli ex di questa gara: Lorenzo D’Ercole e Matteo Formenti per la Dinamo, Marco Cusin per la Vanoli. Un passato in comune per i due coach: Marco Calvani, nella stagione 1999/2000, fu infatti assistente di Cesare Pancotto alla Virtus Roma prima di prenderne il posto a stagione in corso.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket