Partita mai in discussione con Cernusco a conquistare i due punti. Sin dalle prime battute si capisce come finirà la partita soprattutto perché la Vanoli fatica a segnare e in difesa è spesso preda di amnesie difensive che segnano l’incontro. Nota positiva il rientro dopo i primi due quarti nei quali Cremona gioca alla pari con i milanesi. Prossimo incontro con Mortara.

CERNUSCO 94
VANOLI YOUNG 55
Libertas Cernusco: Abdou 9, Barreca 8, Bertolotti 4, Bolzoni 7, Cagliani 7, Calcaterra 6, Ghezzi 23, Gnocchi 4, Incardona 8, Mandelli 9, Nale 9, Zafferini. All. Pirri.
Vanoli Young: Assensi, Finetti 2, Magarini 21, Parigi, Pessina, Ragazzini 3, Risari 2, F. Russo 8, A. Russo 8, Secci, Zampollo 11, Toma Candea. All. Coccoli.
Arbitri: Torretta e Novara.
Parziali: 26-9; 49-13; 68-33.