La partita sin dalle prime battute si dimostra difficilissima per i ragazzi della Vanoli. Cantù, grazie ad un organico superiore in tutti i ruoli, non da possibilità di giocare alla squadra di Cremona. Nonostante questo i ragazzi di coach Coccoli combattono fino in fondo mettendo a segno ben 62 punti contro una squadra che rimane una delle protagoniste per il titolo nazionale di categoria. Prossima partita mercoledì 23 gennaio al Palaradi contro ABA Legnano.

CANTU’ 109
VANOLI YOUNG 62
Cantù: Baldo, Bon 4, Borella 4, Brembilla 5, Brioschi 12, Elli 11, Giannullo 17, Proserpio 6, Radaelli 8, Tarallo 25, Terragni 17. All. Castoldi.
Vanoli Young: Assensi, Finetti, Grassi 2, Magarini 15, Parigi, Risari 4, A. Russo 8, F. Russo 10, Secci 4, Tedeschi 8, Zampollo 11, Galli. All. Coccoli.
Arbitri: Luppino e Novara.
Parziali: 26-10; 65-31; 92-46.