Si svolge l’ultimo incontro della seconda fase: a parte la gioia per la vittoria e per l’imbattibilità, i ragazzi di Vanoli Young giocano una pessima partita, senza convinzione e con un rilassamento generale preoccupante. Bisogna rifletterci per non incorrere in cali di tensione che potrebbero compromettere il prosieguo della stagione.

VESPA BASKET 51
VANOLI YOUNG 66
Vespa: Salvoni, Barbisoni 2, Salvoni 2, Bosconi 16, Conte 4, Zanini, Wuckromanaikf 7, Simone, Marconcelli 4, Garbotti, Leporati, Giretti 16. All. Bosetti.
Vanoli Young: Toma Candea, Pessina 3, Russo F. 18, Magarini 12, Casari, Parigi, Zampollo 7, Tedeschi 6, Finetti, Secci 12, Assensi 8. All. Becchi.
Arbitro: Barbisoni.
Parziali: 9-10; 14-16; 15-15; 13-25.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket