Serie D, una caparbia Vanoli Young k.o. contro la Gilbertina

Fotogallery 22a giornata: Vanoli Cremona-Betaland Capo d’Orlando
13 marzo 2017
La Vanoli organizza il pullman dei tifosi per Milano
13 marzo 2017
Mostra tutto

Serie D, una caparbia Vanoli Young k.o. contro la Gilbertina

Successo Gilbertina contro una caparbia Vanoli Young: al PalaRadi la capolista Segalini passa infatti 72 a 49. L’avvio di match però è equilibrato, con la giovane compagine biancoblu che resta in scia grazie a Francesco Tolasi. Guzzoni dalla lunga, Masper e Martinelli disegnano il primo break Gilbertina (6-18 al 7’), anche se con tre bombe, l’ultima firmata da Lazzari, la Vanoli torna a contatto (17-22 al 10’). Masper continua a fare la voce grossa nel pitturato, Rodighiero graffia da tre e così la sfida resta avvincente, con Riccò protagonista. Il ritmo rimane alto anche nella ripresa, i biancoblu giocano con intensità (28-39 al 25’), ma Masper e Massari salgono in cattedra per il nuovo e decisivo allungo Segalini. A risultato già acquisito, valzer di cambi per entrambi i coach che allungano le rotazioni concedendo minuti sul parquet alla rispettive panchine. Nel finale Zhala strappa applausi con la bomba dall’angolo, mentre l’ultima emozione la regala poco dopo Martinelli segnando da tre.

VANOLI YOUNG 49
GILBERTINA 72
Vanoli Young:
E. Tolasi 2, Paroni 2, Carboni, Rodighiero 4, F. Tolasi 16, Zhala 3, Sereni, Lazzari 8, Boninsegna 5, Pedretti 4, Morello, Orlandelli 5. All. Bonetti.
Gilbertina: Pala 2, Martinelli 12, Massari 7, Guzzoni 10, Salvini, Giudici, Cipelletti 6, Riccò 9, Masper 12, P.
Pirolo 9, M. Pirolo 5. All. Castellani.
Arbitro: Naka e Di Stanio.
Parziali: 17-22; 24-37; 34-54.

Fonte: La Provincia di Cremona