Serie D, sbancata Paderno ora si pensa ai playout

Paolo Lepore: “Concentrazione e cura del dettaglio saranno le chiavi della nostra partita”
7 aprile 2017
Vanoli, il derby con Brescia per inseguire salvezza e la 100esima vittoria in Serie A
8 aprile 2017
Mostra tutto

Serie D, sbancata Paderno ora si pensa ai playout

Altra bella prova della Vanoli Young che, battendo la Padernese, centra la terza vittoria di fila e blinda il decimo posto, qualificandosi nel migliore dei modi per disputare i play-out. Ottima prova collettiva: fin dalle prime battute la Vanoli Young è avanti e lo rimarrà per tutta la gara. La partita aumenta di intensità e sul piano fisico e la Padernese fa sentire peso, centimetri ed esperienza. Ma Boccasavia e Lazzari, insieme a tutti i compagni, sigillano l’area concedendo ai padroni di casa solo il tiro da fuori. Ottima prova anche in attacco con un ottimo Carboni in regia. Ora non rimane che attendere Ornago al PalaRadi per la prima dei play out.

PADERNESE 56
VANOLI YOUNG 65
Padernese: Guindani, Bellavia 19, Paderno, Croce, Zanini 1, Marchetti 6, Perruchetti, Da Ross 7, Zani 6, Orsatti 8, Cattaneo 8, Bianchi. All. Bergamaschi.
Vanoli Young: Tolasi E. Ne, Paroni 3, Carboni 14, Rodighiero, Zhala ne, Sereni 5, Lazzari 13, Boninsegna 5, Pedretti ne, Morello 5, Orlandelli 2, Boccasavia 18. All. Bonetti.
Arbitri: Giupponi e Zanotti.
Parziali: 16-22; 28-34; 43-52.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket